12513620_948419355207553_5535811062601204812_o

Buonasera lettori!
Sono contentissima di tornare a scrivere nel mio angolino virtuale e sto cercando di riprendere in mano la situazione. Ho parecchie recensioni arretrate e post da pubblicare, ma sono pronta per tornare più carica di prima.
Oggi voglio parlarvi di un romanzo precedentemente autopubblicato e che uscirà domani in tutte le librerie, edito dalla casa editrice tre60.
Di cosa sto parlando? Ovvio, di L’uragano dentro me di Rhoma G.
Questo libro ha avuto un incredibile successo in ebook, tanto da attivare un vero e proprio passaparola, scalando le classifiche del digitale e catturando l’attenzione di una casa editrice.
Io possiedo anche la versione self, ma ho voluto aspettare per leggere quella nuova e per gustarmi il romanzo nella sua veste rinnovata.

L’uragano dentro me mi ha incuriosito fin da subito, complice una cover bellissima e un titolo accattivante, ma soprattutto per il percorso che ha fatto per arrivare alla tre60 e perchè scritto da un’italiana.
Io non smetterò di ripetere che anche nel nostro paese abbiamo tanti autori che meritano e che non hanno niente da invidiare a quelli di oltreoceano. Provate a leggere più italiano e a supportare i nostri autori.
Ma torniamo a noi… il romanzo racconta la storia di Arianna, detta Ary, che lavora presso la libreria Wonderland, ed è sposata con Danny da diversi anni. Loro sono esteticamente due opposti: lei con la pelle chiara come la porcellana e i capelli rossi, lui un chippewa, indiano e con profondi occhi scuri.
Al di fuori possono apparire come una coppia ben assestata, quasi da invidiare, ma la realtà è ben diversa. Ary conduce una vita molto chiusa, quasi priva di emozioni, è una donna che si sta annullando e si accontenta di quello che ha. Tutto cambia quando incontrerà Lukas, il suo capo, e che sembra avere una risposta istintiva nei suoi confronti.

Perchè i sentimenti non si affogano nella rabbia, non si anestetizzano nel dolore, non sbiadiscono col risentimento, non cessano di esistere. Si travestono d’indifferenza, si camuffano di insensibilita` , distacco, noncuranza, freddezza, ma non muoiono mai.

Ary si troverà di fronte a un bivio, a quella che sarà la sua scelta più difficile. E qui c’è un duello tra testa e cuore, tra il porto sicuro e la voglia di spingersi verso l’ignoto. Continuare il ruolo della moglie devota o cedere alla passione per Lukas?

Questo è uno di quei libri dove il tradimento si respira in ogni pagina, è un argomento forte che può spaccare in due la visione dei lettori. L’autrice lo affronta senza peli sulla lingua, senza esitazione, è sicura di sè e di quello che ha da raccontare. L’uragano dentro me si sviluppa a pov alterni, e questo ci permette di entrare in contatto con i personaggi e di conoscere i loro punti di vista, ma anche quelli dei personaggi secondari che ruotano attorno. Le pagine scivolano via in fretta e il lettore viene portato per mano all’interno delle vite di Ary e Lukas. Diventa uno spettatore, assiste al loro incontro, al loro scontro, alla loro resistenza e alla loro passione struggente. Non è facile schierarsi a favore di Ary o puntarle il dito contro, quello che il lettore può fare è abbandonarsi alla sua storia e accettare quello che sceglierà per se stessa.
Il romanzo è piuttosto lungo e ho trovato dei punti poco sviluppati, ma penso sia una scelta dell’autrice per approfondirli in una successiva storia.
Io non posso che congratularmi con Rhoma G. per la sua pubblicazione e le auguro di raggiungere ancora più lettori, ma soprattutto di continuare a regalarci tante emozioni.

Lucrezia Scali
Written by Lucrezia Scali

    1 commento

  1. Giulia (aka Tricheco) 16 febbraio 2016 at 17:26 Rispondi

    Sembra molto interessante :)

Leave a Comment